Spedizione gratuita a partire da 30€ - Ordine minimo 12€

Cosa mangiare ai tempi del Coronavirus?

Purtroppo non esistono diete miracolose contro le infezioni virali. 
Sicuramente però seguire uno stile di vita ed alimentare corretto aiuta a mantenere forte il nostro sistema immunitario, ed in tempi come questi ad evitare di prendere peso. Ecco alcuni suggerimenti utili:

1. Porta in tavola solo quello che hai deciso di mangiare, serviti una porzione “giusta” di ogni portata e non aggiungere altro; riduci il consumo di bevande zuccherate e di altri prodotti ricchi di zuccheri, evita l’abuso di sale e di condimenti ricchi di grassi.

2. Consuma almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura, fonti di minerali e vitamine (particolarmente vit. C e vit. A) utili a rafforzare le difese immunitarie e la protezione delle vie respiratorie.

3. Sforzati di mantenere una regolare, seppur limitata, attività motoria, ad es: cyclette, tapis roulant ma anche ginnastica a corpo libero; se possibile, cerca di esporre ogni giorno braccia e gambe al sole per 15-30 minuti per favorire la sintesi di vitamina D.

4. La necessità di restare a casa può rivelarsi un’opportunità per dedicare più tempo alla realizzazione di cibi sani e gustosi: ne gioveranno la salute e l’umore. 

5. Non assaggiare durante la preparazione dei piatti e non mangiare mai in piedi e frettolosamente, ma apparecchia ogni volta la tavola: dedica tempo alla convivialità nei pasti perchè è un momento di aggregazione con la famiglia e di utilità per incoraggiare i ragazzi ad avere ogni giorno un’alimentazione varia, ricca di frutta, verdura e legumi, fornendo loro il buon esempio.

6. Fai in modo che i bambini ti aiutino nella preparazione del cibo: in questo modo eviterai la noia ed i capricci ed è sempre più divertente e più facile mangiare ciò che si è scelto e si è aiutato a preparare.

Fonte: SINU - Società italiana di nutrizione umana (Sinu) 

Chi ha scritto questo articolo?

Matteo - Nutrilibra.it

Dopo svariati anni trascorsi al servizio del Comune di Mirandola, ho scelto di vestire nuovamente il camice, tornando alla mia formazione da Biologo Nutrizionista con l’intenzione di avviare un mia attività professionale

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri